Quando Simona Garatti, forte di più di 11.000 km percorsi in gara, dice: "Mai partecipato ad una gara così dura" viene da pensare che la 160 km di Castelsagrat sia davvero qualcosa di difficile anche solo da immaginare.

Complimenti al nostro Daniele Serioli che in sella a Deporto (PORTO x DUNKA) è riuscito a chiuderla in classifica all'11° posto, mentre purtoppo Simona Garatti ha preferito ritirare Grisu dell'Orsetta (INDIAN JAMIK x FORDILA) al 4 anello.

A riprova della difficoltà della gara solo 14 binomi su 44 sono riusciti a chiudere in classifica.